Pubblicato in: Movimento 5 Stelle, Pensieri e parole

Back from #Italia5Stelle: il racconto/3

Eccoci giunti al termine di questo resoconto riminese… oggi il racconto sarà breve perché è il post più critico!

Eravamo quattro gatti… passavamo per caso!

Non penserete infatti che una piccola rompic……i come me abbia trovato tutto perfetto!

I gazebo erano troppo piccoli per accogliere gli attivisti e portavoce di un’intera regione e soprattutto… non c’erano posti all’ombra dove poter stare seduti a chiaccherare o riposarsi dopo aver girato ed aver magari assistito in piedi alle varie Agorà, o per mangiare in tutta tranquillità senza l’ansia di dover lasciare il posto agli altri, che altrimenti erano costretti a vagare con birre e panini in mano o sedersi per terra. A voler essere proprio puntigliosa mancavano anche dei corridoi per permettere le file agli stand alimentari più scorrevoli. Probabilmente una tale affluenza di 50.000 persone su tre giorni era stata sperata, ma non davvero preventivata! Il sabato in particolar modo c’era il mondo, e meno male che il Rimini Park Rock è immenso!

Nulla che non possa essere migliorato alla prossima edizione, sperando che possa segnare una nuova svolta: quella di vedere il Movimento 5 Stelle al Governo dell’Italia! E come direbbe Alessandro… CORAGGIO!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...